Location eventi Toscana | Alberghi nel chianti

Calendario Eventi Locali

2016 Eventi

Siena

"Il Palio dedicato alla Madonna di Provenzano"

2 Luglio - Siena: Piazza del Campo

Il Palio è una complessa manifestazione organizzata dal Comune di Siena.
Dieci Contrade su 17 corrono il Palio del 2 luglio, le sette che non hanno corso il Palio del luglio dell'anno precedente a cui se ne aggiungono tre sorteggiate tra le dieci che lo corsero. L'estrazione avviene l'ultima Domenica di maggio.

Analogamente per il Palio del 16 agosto, con estrazione delle tre nella prima Domenica dopo il Palio di luglio. Le 10 Contrade partecipano alla corsa del Palio con un cavallo che viene loro assegnato per estrazione a sorte da una rosa di cavalli selezionati tra quelli fisicamente idonei. Le prove di idoneità e l'assegnazione dei cavalli avvengono 3 giorni prima del Palio (la mattina del 29 giugno e del 13 agosto rispettivamente per i due pali); prima del Palio si svolgono 6 corse di prova (una la mattina ed una il pomeriggio) durante le quali il fantino (scelto dalla Contrada) prende dimestichezza con il cavallo. Si può assistere alle corse di prova ed al Palio accedendo a pagamento alle tribune (palchi) sistemati attorno alla Piazza o alle finestre e balconi che vi si affacciano, oppure gratuitamente dall'interno della Piazza. La corsa del Palio è preceduta da un corteo (Passeggiata Storica) a cui prendono parte oltre 600 figuranti in rappresentanza delle 17 Contrade e di istituzioni della antica Repubblica di Siena. Il corteo parte dalla Piazza del Duomo nelle prime ore del pomeriggio, e si snoda per alcune vie del centro cittadino prima di sfilare nella Piazza del Campo. La corsa vera e propria consiste nel percorrere per tre volte il giro della Piazza del Campo, opportunamente sistemata e attrezzata allo scopo, montando a pelo (senza sella) il cavallo.

Info:

"Il Palio dedicato alla Madonna dell'Assunta"

16 Agosto - Siena: Piazza del Campo

Il Palio è una complessa manifestazione organizzata dal Comune di Siena.

Dieci Contrade su 17 corrono il Palio del 2 luglio, le sette che non hanno corso il Palio del luglio dell'anno precedente a cui se ne aggiungono tre sorteggiate tra le dieci che lo corsero. L'estrazione avviene l'ultima Domenica di maggio.

Analogamente per il Palio del 16 agosto, con estrazione delle tre nella prima Domenica dopo il Palio di luglio. Le 10 Contrade partecipano alla corsa del Palio con un cavallo che viene loro assegnato per estrazione a sorte da una rosa di cavalli selezionati tra quelli fisicamente idonei. Le prove di idoneità e l'assegnazione dei cavalli avvengono 3 giorni prima del Palio (la mattina del 29 giugno e del 13 agosto rispettivamente per i due pali); prima del Palio si svolgono 6 corse di prova (una la mattina ed una il pomeriggio) durante le quali il fantino (scelto dalla Contrada) prende dimestichezza con il cavallo.

Si può assistere alle corse di prova ed al Palio accedendo a pagamento alle tribune (palchi) sistemati attorno alla Piazza o alle finestre e balconi che vi si affacciano, oppure gratuitamente dall'interno della Piazza.

La corsa del Palio è preceduta da un corteo (Passeggiata Storica) a cui prendono parte oltre 600 figuranti in rappresentanza delle 17 Contrade e di istituzioni della antica Repubblica di Siena.

Il corteo parte dalla Piazza del Duomo nelle prime ore del pomeriggio, e si snoda per alcune vie del centro cittadino prima di sfilare nella Piazza del Campo.

La corsa vera e propria consiste nel percorrere per tre volte il giro della Piazza del Campo, opportunamente sistemata e attrezzata allo scopo, montando a pelo (senza sella) il cavallo.

Info:

"MONTERIGGIONI"

Luglio 8 to Luglio 10 e Luglio 15 to Luglio 17 - MONTERIGGIONI DI TORRI SI CORONA

Il “teatro” nel quale si svolge la festa è quello di una cittadina medievale popolata di artigiani ed armati del XIII e XIV secolo. Questo quadro ricostruttivo è composto di esperti nelle professioni che rievocano, fabbri, ceramisti, correggiai, falegnami, intagliatori, tintori, speziari, cuochi ecc., dislocati in parte in Piazza Roma, sparsi in alcune vie e soprattutto in Piazza 1 Maggio e nello slargo finale di Via Matteotti.

Sono inoltre previsti il servizio di guardia alla porta principale, il servizio di ronda sulle mura e all’interno del castello. Gli armati che svolgono tali mansioni sono accampati con proprie tende lungo le mura.
Due spazi sono dedicati ai bambini. Il primo spazio corrisponde all’area della biglietteria-punto informativo che dà accesso alle mura. Il secondo spazio corrisponde a Slargo Fontebranda in cui sino alle 20 le attività sono costantemente rivolte a tale tipo di utenza.

Una Monteriggioni riportata alla vita del XIII-XIV secolo, con personaggi attivi, suoni e voci, fungerà quasi come un set in cui si dipaneranno storie di vita e di morte, storie di amore, felicità e di odio.

Il primo fine settimana è dedicato all’ambientazione di un mondo medievale in cui prevalgono gli aspetti del sacro con attenzione alla musica ed alla spiritualità; anche alcuni mestieri specifici forniscono il segno del tema affrontato; liutai, intarsiatori, pittori di immagini devozionali, bancarelle di reliquie, poeti e cantori. La liuteria in particolare, arricchisce molto le ambientazioni, essendo un’arte più che un lavoro artigianale, in quanto consiste nella costruzione e nel restauro di strumenti a corda ad arco e a pizzico.

Secoli di contraddizioni. Pertanto seppur calcando sui temi del sacro non mancano inserimenti del profano. Il pomeriggio si dipana in questa situazione di vita normale e con il sopraggiungere della notte si alzano i toni con appositi spettacoli studiati per il tema affrontato.

Info:

PISA

"Teatro del Silenzio - concerto di Andrea Bocelli"

30 Luglio - Lajatico (Pisa)

"Teatro del Silenzio" nasce dall'idea di creare un luogo dove poter convogliare idee, emozione, arte, musica e danza, il tutto circondato dall'effetto scenografico naturale delle colline di Lajatico e della Valdera.

Grandi nomi mondiali della musica e dell'arte si sono alternati nel corso di questi anni sulle scene del magnifico Teatro all'aperto immerso nella campagna toscana che tanto ispira e meraviglia.

Tra i tanti nomi, spiccano Lang Lang, Laura Pausini, Sarah Brightman, Roberto Bolle, Placido Domingo, David Foster, José Carreras, Zucchero e tanti altri.

La particolarità e la bellezza dell'anfiteatro musicale naturale immerso nelle colline toscane sono la miglior cornice possibile per due eventi musicali di questa caratura.

Un'occasione imperdibile per godere di uno spettacolo tra i più attesi del panorama musicale internazionale.

Il grande Andrea Bocelli torna protagonista del Teatro del Silenzio: il Presidente Onorario del Teatro calcherà il palco della sua città natale, Lajatico, il prossimo luglio 2016. In occasione dell'edizione 2016 del celeberrimo evento toscano, il tenore italiano più amato nel mondo interpreterà un repertorio lirico composto da alcune tra le più famose arie d'opera, in un contesto particolarissimo, ricco di colori e fantasmagoriche scenografie, dedicato ad uno degli spettacoli più antichi ed affascinanti di sempre: il Circo. 

"Le Cirque" sarà dunque un'occasione unica, per vivere la magia di una serata all'insegna della grande musica, con il supporto di un allestimento sorprendente ed innovativo, la potenza sonora di una importante orchestra sinfonica ed uno straordinario coro.

Lo straordinario scenario delle colline toscane, la voce impareggiabile di un mito del belcanto (il quale, cresciuto in queste campagne, ha preso poi il volo fino ad assurgere a riferimento artistico ma anche etico, per il mondo intero), il cast artistico internazionale e la magia sognante del circo, assicurano a questa nuova edizione un notevolissimo appeal, creando sicuramente una ancor più accresciuta attesa, tra il folto pubblico che, da ogni angolo del globo, abitualmente raggiunge Lajatico per vivere l'eccezionale esperienza di ascoltare dal vivo la voce di Andrea Bocelli, nei luoghi dove è nato e cresciuto. 

Maggiori informazioni:

Teatro del Silenzio

Via dell'Uccelliera 56030
Lajatico - Pisa

Tel: 334 795 7670

Email: info@teatrodelsilenzio.it

Web: www.teatrodelsilenzio.it

Biglietti

Firenze

"Mercantia, Certaldo 29° Festival Internazionale del Teatro di Strada. " il 13 luglio al 17 Luglio
"FESTA DI SAN GIOVANNI BATTISTA" - spettacolo pirotecnico lungo il fiume arno, 24 giugno

Dal medioevo fin ad oggi la data del 24 giugno è sempre stata sinonimo di festeggiamenti per tutta Firenze e per i fiorentini. Ancora oggi infatti i festeggiamenti di San Giovanni Battista iniziano la Santa Messa in suffragio dei defunti fiorentini dell'anno e continua con rievocazioni storiche, l'offerta del cero e la finale del calcio storico fiorentino, fino alle 22.00, quando prenderà il via lo spettacolo dei fuochi d'artificio.

La mattina proseguirà con il corteo storico che toccherà Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria e Piazza Duomo, con il Gonfalone di Firenze e i vessilli, scortati dai Valletti e dagli Uomini d'Arme. Il corteo in costumi del quindicesimo secolo rievocherà quelli ufficiali delle celebrazioni tenute durante la repubblica fiorentina, testimonianza del passato glorioso di una Firenze che fu.

Proprio alle 22.00 infatti uno speciale spettacolo pirotecnico, "i Fochi" di San Giovanni, dipinge una scenografia tutta particolare nel cielo sopra la città. Si consiglia di vederli dal Ponte Santa Trinità, dove un magnifico scenario presenta il Ponte Vecchio in primo piano che viene illuminato dai fuochi d'artificio dietro, con spettacolari giochi di luci e di forme. Anche la tradizione dei fuochi d'artificio per onorare la memoria di San Giovanni a Firenze ha un origine piuttosto datata: sembra che i primi fuochi vennero fatti esplodere nel 1826, in piazza della Signoria, anche se oggi i fuochi vengono fatti partire dal Piazzale Michelangelo.

"festival del maggio musicale fiorentino" 24 Aprile - 4 LUGLIO, Firenze
Pool @ Castello del Nero Hotel

ESPERIENZA ESPA

Rilassatevi e godete dei benefici dei nostri trattamenti ...

Newsletter

Prenotazioni

Abbiamo messo i cookie sul vostro computer per contribuire a rendere questo sito migliore. Trovate maggiori informazioni qui. Accetta.